Voci di tariffa INAIL

Aprile 15, 2019

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato in data 27 Febbraio 2019 il Decreto Interministeriale recante disposizioni in merito alle nuove tariffe dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

I datori di lavoro vengono, infatti, inquadrati nelle diverse gestioni tariffarie secondo la classificazione disposta ai fini previdenziali e assistenziali in base all’articolo 49 della Legge 88/1989, tenendo conto anche delle specifiche disposizioni di cui all’articolo 1 del Decreto Legislativo 38/2000.

Le voci di tariffa utili al calcolo del premio, quindi, vengono attribuite dall’istituto in riferimento alle attrezzature che vengono dichiarate in fase di apertura della posizione aziendale e, sulla base del tipo di attività che viene esercitata dall’impresa, vengono previsti diversi tassi di tariffa in base ai quali viene successivamente conteggiato il premio assicurativo da versare.

Pertanto, si ricorda ai gentili clienti, di prendere contatti con lo Studio ogni qualvolta si verifichino cambiamenti riguardo alle attrezzature e/o alle attività esercitate, in modo da poter tempestivamente comunicare la relativa variazione, richiedendo alla sede INAIL territorialmente competente la corrispondente voce di tariffa e il relativo tasso di rischio corretto.

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *