CU 2019 Ritenute 2018 – Lavoratori autonomi

Gennaio 30, 2019

1.      L’adempimento

Anche quest’anno corre l’obbligo per le aziende di predisporre e inviare all’Agenzia delle Entrate la certificazione unica (CU). Tale dichiarazione certificherà sia i redditi da lavoro dipendente e assimilati (per i quali lo studio provvederà in automatico all’elaborazione), ma anche tutti i redditi da lavoro autonomo (liberi professionisti, agenti, lavoratori occasionali, professionisti che adottano il regime dei minimi ecc.).

Lo Studio è disponibile alla predisposizione e invio delle certificazioni che riguardano anche la parte dei lavoratori autonomi dei clienti che provvederanno a richiedere tale servizio.

Lo Studio procederà inoltre, per tutti i clienti che delegheranno all’elaborazione delle CU autonomi, alla predisposizione del modello 770/2019 parte autonomi e, su richiesta, alla compilazione del modello 770/2019 ordinario; non sarà quindi elaborato il modello 770/2019 parte autonomi se le CU saranno predisposte da altro consulente.

2.      Scadenza

Per consentire il corretto adempimento delle nuove incombenze ed evitare l’applicazione di onerose sanzioni (l’omessa, tardiva o errata predisposizione della comunicazione prevede la sanzione di euro 100,00), vi chiediamo di trasmettere la documentazione necessaria entro venerdì 8 febbraio 2019.

3.      Trasmissione dei documenti allo Studio

La procedura di trasmissione della documentazione allo Studio è cambiata rispetto agli scorsi anni, per rispondere all’esigenza di una maggiore tutela in materia di Privacy e trattamento dei dati sensibili.

Come già fatto in occasione del modello 770/2018, sul portale HRInfinity, nel folder organizzativo, abbiamo creato la cartellaReperimento Dati CU Autonomi, nella quale potrete caricare tutti i documenti necessari. Clicca sull’immagine per avere tutte le indicazioni.

Questa modalità permette la costruzione di un archivio condiviso Studio-Azienda cliente, e una maggiore facilità di consultazione e conservazione dei documenti.

4.      Variazioni

Per poter effettuare la corretta compilazione del frontespizio della dichiarazione, vi invitiamo a segnalare eventuali variazioni intervenute e riferite all’Azienda (sede, legale rappresentante ecc.)..

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *